Esclusiva

Maggio 30 2022.
 
Ultimo aggiornamento: Giugno 1 2022
Le fake news sulla guerra che ci arrivano dall’Europa – Il report di TIM Data Room

L’analisi della TIM Data Room analizza le principali fake news diffuse in Europa con oggetto il Conflitto Russo-Ucraino e identifica e studia quelle che sono arrivate ad essere diffuse e discusse in territorio Italiano

Il report, disponibile in .pdf a fondo pagina, fornisce una Digital Analysis sulle 7 fake news più diffuse in Europa diramate tra febbraio e aprile 2022 sul conflitto tra Russia e Ucraina, con il fine di identificare le caratteristiche di quelle che dal resto d’Europa hanno raggiunto l’Italia.

L’analisi è stata svolta grazie all’ausilio di strumenti di social listening con il quale sono state individuate ed isolate le conversazioni online sulla diffusione delle fake news in analisi solo sul territorio Italiano. Tale rilevazione è stata ottenuta incrociando le keyword inerenti le notizie segnalate come fake news con keyword più generiche riguardanti la guerra.

Per ottimizzare i risultati è stato anche sfruttato il riconoscimento delle immagini, soprattutto per le query riguardanti personaggi, fatti o luoghi specifici. Questo ci ha permesso di ottenere risultati accurati e superare le barriere linguistiche legate all’origine delle notizie in lingue diverse sia dall’inglese che dall’italiano.

Le fonti di conversazione analizzate comprendono tutti i siti d’informazione, forum e blog. Non è stato possibile includere eventuali risultati provenienti da Facebook per il mancato accesso dei tool a disposizione ai dati della piattaforma.