31 Gennaio 2022
31 Gennaio 2022

Il nostro network

Nell’ambito del progetto, IDMO è parte di una rete di otto hub nazionali selezionati che diventeranno parte della rete dell’Osservatorio europeo dei media digitali (EDMO). La rete di hub sui media digitali contribuirà alla lotta contro la disinformazione. Ogni hub nazionale coprirà uno o più Stati membri dell’UE, contribuendo alla creazione di una comunità multidisciplinare, […]

IDMO

31 Gennaio 2022
31 Gennaio 2022

Alliance for democracies

La Alliance of Democracies Foundation è un’organizzazione no-profit fondata nel 2017 da AndersFogh Rasmussen, l’ex segretario generale della NATO ed ex primo ministro della Danimarca. Lavisione della Alliance of Democracies Foundation è di diventare il principale “megafono” delmondo per la causa della democrazia. La Fondazione è dedicata al progresso della democrazia e dellibero mercato in […]

IDMO

29 Ottobre 2021
29 Ottobre 2021

Corriere della Sera

Fondato nel 1876, il Corriere della Sera è uno dei più antichi e diffusi quotidiani italiani.Profondamente radicato nella tradizione politica, economica e culturale del Paese, è punto diriferimento internazionale ed è considerato uno dei quotidiani più autorevoli, per la completezza, laprofondità e la qualità dell’informazione fornita. Il Corriere della Sera con il suo sito, le edizionidigitali, i magazine, i […]

IDMO

31 Gennaio 2022
31 Gennaio 2022

Fondazione Enel

Nata all’inizio del 2012, con l’obiettivo fondamentale di sostenere lo sviluppo di studi e ricercheprincipalmente in campo energetico, Enel Foundation è un’organizzazione italiana senza scopo dilucro promossa e finanziata da Enel S.p.A. Con sede a Roma, Enel Foundation sostiene lapromozione di programmi di capacity building, formazione e iniziative di divulgazione riguardantiil settore energetico, la socioeconomia, […]

IDMO

31 Gennaio 2022
31 Gennaio 2022

Reporter Sans Frontieres

Con sede a Parigi, Reporter Senza Frontiere (RSF) è una ONG indipendente con status consultivopresso le Nazioni Unite, l’UNESCO, il Consiglio d’Europa e l’Organizzazione Internazionale dellaFrancofonia (OIF). Le sue sezioni estere, i suoi uffici in dieci città, tra cui Bruxelles, Washington,Berlino, Tunisi, Rio de Janeiro e Stoccolma, e la sua rete di corrispondenti in 130 […]

IDMO

31 Gennaio 2022
31 Gennaio 2022

The European House – Ambrosetti

European House – Ambrosetti è un gruppo professionale fondato nel 1965 che, nel corso degli anni, ha sviluppato numerose attività in Italia, in Europa e nel resto del mondo. Un gruppo di professionisti con un proprio know-how omogeneo, distintivo, complementare e sinergico che si traduce in un team di alto livello. Da più di 50 […]

IDMO

31 Gennaio 2022
31 Gennaio 2022

CEDMO (Central European Digital Media Observatory)

Coordinato da Univerzita Karlova – Slovacchia, Repubblica Ceca, Polonia

IDMO

31 Gennaio 2022
31 Gennaio 2022

DE FACTO Observatory of Information

Coordinato da Fondation Nationale des Sciences Politiques – Francia

IDMO

31 Gennaio 2022
31 Gennaio 2022

EDMO BELUX (Belgium Luxembourg Research Hub on Digital Media and Disinformation)

Coordinato da Vrije Universiteit Brussel – Belgio, Lussemburgo

IDMO

31 Gennaio 2022
31 Gennaio 2022

EDMO BE/NL

Coordinato da Stichting Nederlands Instituut voor Beeld en Geluid – Belgio, Paesi Bassi

IDMO

Video
Emine Dzhaparova alla Luiss, il video-riassunto della giornata

Video realizzato da Niccolò Ferrero e Leonardo Pini, giornalisti praticanti del Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale della Luiss “Guido Carli”

Pillole contro la disinformazione – Rai

Guerra, clima, vaccini, migranti, elezioni politiche, mercati finanziari. La disinformazione investe tutti gli ambiti dell’attualità e inquina l’ecosistema mediatico con fake news, bufale, teorie del complotto

Covid-19 e disinformazione russa. L’intervento di Salvatore Custureri Tg3

Come distinguere una notizia vera da una falsa? Quali le tecniche che usano i disinformatori online? Quali i casi più eclatanti di fake news sul conflitto ucraino? Il report di IDMO per il Tg3

Guerra in Ucraina e disinformazione. L’intervento di Federica Urzo al Tg3

Come fare a distinguere una notizia vera da una falsa? Quali sono le tecniche che usano i disinformatori online? Quali sono i casi più eclatanti di fake news sul conflitto ucraino?

L’intervista alla vicepremier ucraina Olga Stefanishyna

La vicepremier del governo di Kiev intervistata da Gianni Riotta su Rai News 24: “il nostro esercito sta resistendo. È un miracolo”

Intervista a Yevgeniy Golovchenko, ricercatore dell’Università di Copenaghen

“Il mio scopo è catalogare la disinformazione in modo da poter capire questo fenomeno”. Il ricercatore ucraino parla di censura online e di disinformazione

Tensioni in Ucraina e disinformazione, l’intervento di Gianni Riotta su Rai News 24

Gianni Riotta, direttore del Luiss Data Lab, è intervenuto durante il programma di approfondimento di Rai News 24 per parlare della crisi in Ucraina e di disinformazione

Lotta alla disinformazione, Giuseppe Moles annuncia la creazione di una commissione contro le fake news

“Le fake news sono un problema fondamentale, soprattutto in questo momento. Faremo partire una commissione per individuare tutte le possibili soluzioni”. È stato questo il commento di Giuseppe Moles, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’Informazione e all’Editoria, a margine de “Gli Stati Generali del Diritto di Internet”, evento organizzato dall’università Luiss Guido Carli. […]

Nasce l’Italian Digital Media Observatory dell’Unione Europea (IDMO)

L’Italian Digital Media Observatory si pone l’obiettivo di costituire il punto di riferimento per l’analisi e il contrasto alla disinformazione, in un mondo dove dilagano la disinformazione e le fake news. Con questo obiettivo nasce l’osservatorio ideato e finanziato dalla Commissione Europea, che è stato presentato al pubblico il 20 settembre 2021, nel corso della conferenza stampa di lancio del […]

The AI times application of artificial intelligence to journalism Day 2

Analizzando l’utilizzo di nuovi modelli comunicativi al servizio della comunicazione, sono stati approfonditi il tema della disinformazione, i principali canali comunicativi in cui si dilaga, e le principali tecniche e strategie utilizzate da suoi influencer di riferimento.